"Loading..."

Chiesa di San Domenico

Schede primarie

Chiesa di San Domenico

L'origine della Chiesa e della medesima comunità religiosa domenicana sono di data alquanto incerta, che dovrebbe però cadere non molto tempo dopo la fondazione dell'Ordine dei padri predicatori (1209).
La facciata è oggi dominata dal forbito protiro in travertino, opera documentata del fiorentino Maso di Bartolomeo che ne fornì il disegno ma si valse della collaborazione di due scultori toscani (1449-1454).
Il gruppo in terracotta invetriata su fondo azzurro eseguito da Luca della Robbia e collocato nel 1454 a cura di Pasquino raffigura la Madonna col bambino e i Santi Domenico, Tommaso d'Aquino , Alberto Magno e Pietro Martire. Nel 1713 papa Clemente XI diede avvio al rinnovamento totale dell'interno della chiesa che si concluse più tardi 1729-32 grazie al nuovo papa Benedetto XIII e dello stesso cardinale Annibale Albani.
( tratto dal Mazzini I mattoni e le pietre di Urbino)

 

Piazza Rinascimento
61029 Urbino (PU)

Avvia il Calcolo Percorso

E.g., 2022-01-18
E.g., 16:29