"Loading..."

Collegio Raffaello

Schede primarie

Collegio Raffaello

"La costruzione iniziò nel 1705 per volontà  di Papa Clemente XI (1700-1721) per "augmentare sempre di più in Sua fortunatissima Patria la Pietà e Lettere e l'ottima educazione della gioventù". I lavori interrotti alla morte di Papa Albani nel 1721, ripresero per intervento del successore Benedetto XIII e proseguirono poi , salvo un'altra breve sosta fino al 1741. L'architetto romano Alessandro Specchi aveva fornito il progetto originale della costruzione, che però non fu interamente rispettato in quanto giudicato troppo oneroso; fu quindi contaminato con varianti dello scolopio Sebastiano di S. Maria  (G. Cucco); e certo non meno dovette interferire il più noto frà Giovanni carmelitano, architetto al secolo Gian Battista Bartoli, che fu soprastante alla fabbrica del palazzo dal 1725 al 1737 (sostituito negli ultimi anni dal romano Gaetano Lirone)."

Da Urbino, i mattoni e le pietre, Franco Mazzini, Argalia Editore, 1982 Urbino.

Musei
Via Raffaello 7
61029 Urbino (PU)

Avvia il Calcolo Percorso

E.g., 2022-01-17
E.g., 11:24